English Francese Italiano Deutsch

La produzione


La produzione è a maggioranza Prosecco DOCG ma anche i vini rossi (Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc) si dimostrano particolarmente adatti alle caratteristiche della zona. La maggioranza dei vigneti è di proprietà dell'Azienda vitivinicola e questo permette il completo controllo del ciclo: dai trattamenti alla potatura fino alla quantità d'uva prodotta per vite. Le caratteristiche del terreno, composto da argilla, marna e da una pietra che a Rolle viene chiamata "Ru", conferiscono ai vini eleganza e profumi unici.

La produzione aziendale più importante e caratteristica è comunque il Prosecco Spumante DOCG Conegliano-Valdobbiadene, prodotto in tre tipologie: Brut, Dry ed Extra Dry. C'è inoltre uno Spumante "Millesimato", Metodo Charmat, con uve di Pinot nero e Chardonnay e ancora un Prosecco frizzante, uno tranquillo e il "Passito di Rolle", un eccellente vino da dessert che Giovanni Rui ha voluto dedicare a Rolle, uno degli angoli più suggestivi e affascinanti della pedemontana trevigiana. Con le uve rosse l'Azienda produce il Rugai, un bordolese da uve Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Merlot, lasciato maturare per oltre un anno in botti grandi prima di passare in bottiglia, ed il Merlot, con uve omonime in purezza, anche questo lasciato maturare per oltre un anno in botti grandi.

La collezione dei vini si è subito imposta all'attenzione di tecnici ed esperti, tanto che il Prosecco Spumante Dry Conegliano-Valdobbiadene DOCG ha meritato la Medaglia d'oro al Concorso enologico internazionale Vinitaly 2005 e la Medaglia d'argento in Germania al Mundusvini 2005. Altra medaglia è stata conquistata dal Prosecco Spumante Extra Dry Conegliano-Valdobbiadene DOCG in Inghilterra, al Wine Challenge 2005.