English Francese Italiano Deutsch

La Tenuta


Nella zona DOCG del Prosecco c'è un borgo pittoresco dove ancora oggi il tempo sembra essersi fermato, un autentico angolo di paradiso. Questo borgo è Rolle, "piccola villa in colle fra i monti", come veniva descritto nei testi antichi. Ovunque i segni altissimi della presenza della storia e dell'arte segnano un territorio dedito ad una produzione vitivinicola di qualità. Da secoli i vigneti punteggiano il terreno, con i suoi saliscendi e le sue asperità "quasi intrattabili". Questo territorio "giace tutto in colle... e vi predomina la coltivazione a vignali...": così, già nel 1800, si parlava di Rolle, della sua uva "conteggiata a peso o a cesti" e del suo vino, che grazie al particolare terreno, al sole e all'altitudine è unico e grande come unico è il territorio di Rolle.